Il sughero è un tessuto vegetale di rivestimento di origine secondaria che riveste fusto e radici delle piante legnose nelle quali sostituisce l'epidermide. Particolarmente pregiato è il sughero della quercia da sughero (Quercus suber L.).

Per le ottime caratteristiche isolanti, il sughero viene utilizzato nella produzione di tappi per vini di qualità, nell'edilizia (sia in forma naturale che come agglomerato) e nell'industria calzaturiera.
Nell'edilizia il sughero è utilizzato in vari modi, inclusa la produzione di arredi ecologici, ma soprattutto per la realizzazione di pannelli di isolamento che garantiscono un ottimo assorbimento sia acustico che termico, col vantaggio di essere totalmente eco-compatibili, naturali, atossici, stabili, indeformabili e robusti.

Il Portale della Bioedilizia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto - Per saperne di più