La domotica, dal latino domus (casa), studia tecnologie volte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli ambienti antropizzati. Si tratta di un'area di ricerca interdisciplinare che chiama in causa competenze di ingegneria edile, elettrotecnica, elettronica, informatica e telecomunicazioni.
L'applicazione della domotica consente di rendere "intelligenti" i vari impianti e sistemi, mettendoli in grado di svolgere funzioni parzialmente autonome.
Si parla a questo proposito anche di "case intelligenti".

Il Portale della Bioedilizia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto - Per saperne di più